09 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > News

Perchè ci immergiamo? Cosa ci "dà" la subacquea?

17-10-2022 18:14 - News
Cosa “dà” esattamente la subacquea?
Ogni sub risponderà in mille modi diversi in base alla propria storia:
provata per superare un periodo difficile non me ne sono mai più allontanato,
volevo superare i miei limiti,
ero curioso,
sono amante della na­tura e l’ambiente subacqueo
viaggiare, scoprire di un altro Pae­se
Su una cosa però tutti noi sub siamo con­cordi: le immersioni hanno cambiato le no­stre vite in meglio.
Per questo, se conosci qualcuno che non ha ancora provato, suggeriscigli 10 motivi per cui dovrebbe farlo:

1. AIUTA A SUPERARE LE PROPRIE PAURE
La paura è una cosa potente e preziosa, ci aiuta a salvaguardare la nostra stessa esistenza perché ci spinge ad affrontare le situazioni rischiose con cautela. Ma la pau­ra può anche arrivare ad essere debilitan­te: può limitarti ed impedirti di esprimere il tuo massimo potenziale, di raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato,di godererti ap­pieno tutte le occasioni che la vita ti offre.
Troppe volte però le nostre paure si rivelano, banalmente, frutto della nostra ignoranza: “in acqua ci sono gli squali che mi potreb­bero mordere”, “l’acqua è troppo profonda”, “troppo buio là sotto”.
Con le fobie, qualsiasi esse siano, non si scende a patti a meno di non lavorarci con un bravo terapeuta. Tuttavia, per gli esempi appena citati, potrebbe bastare la giusta conoscenza, l’addestramento delle abilità e pratica, tanta! Per andare sott’acqua in sicurezza è imprescindibile! Le immersioni stesse, alla fine, ti daranno la sicurezza per superare le tue paure. Imparando a gesti­re quello per cui credevi di essere negato ti scoprirai coraggioso e crederai di più in te stesso (che non guasta nemmeno fuori dall’acqua...)

2. ACQUISISCI CONOSCENZE ED IMPARA NUO­VE COMPETENZE
Per diventare un subacqueo certificato è necessario seguire un corso che include sia lezioni in aula che prove in acqua: im­pari la teoria e la metti in pratica appli­cando e tue nuove conoscenze ed abilità in un ambiente diverso dal tuo, fuori dalla tua “comfort zone”. Per questo, molto di quanto impari, può rivelarsi estremamen­te utile anche nella vita quotidiana: lavoro di squadra, leadership, problem solving, comunicazione e adattabilità potrebbero tornare a tuo vantaggio anche a casa, al lavoro o in contesti sociali. Le immersioni ti porteranno ad una maggiore consape­volezza di te stesso, degli altri e del tuo ambiente e, alla fine, ad essere una per­sona migliore... non solo sott’acqua.

3. MANTENERE UN SANO EQUILIBRIO LAVORO-VITA
Il lavoro è estremamente importante ma è altrettanto importante mantenere un sano equilibrio con la vita privata. Investendo troppo tempo ed energie in uno solo di questi aspetti, trascuri altri ugualmente importanti il che può avere un impatto ne­gativo sulla tua autostima e sulle relazioni personali.
Abbiamo tutti bisogno di prendere delle pause da determinate routine e dedicarci alle immersioni subacquee come hobby può rompere quella monotonia.

4. VIAGGIA E SCOPRI IL MONDO
Le immersioni subacquee ti aprono a un mondo di esplorazione: con il 71% del mondo coperto d’acqua, le possibilità sono infinite! Ogni volta che ti immergerai sarà un’esperienza unica sempre diversa dalle precedenti sia che tu sia appassio­nato di grosso pelagico di passo piuttosto che di muck-dives. Girare il mondo, però, richiede una certa cultura altrimenti rischi di perdere buona parte del valore degli incontri che puoi fare, anche sott’acqua.
Le immersioni subacquee ti permetteran­no di visitare nuovi posti, provare nuove sensazioni, e incontrare persone di cultu­re diverse ma anche nuovi ed irripetibili animali, che non riconoscerai se non ti sarai preparato adeguatamente.
Cam­bierà il modo in cui vedi, senti e pensi al mondo... e ti insegnerà anche ad essere più paziente e tollerante nei confronti del prossimo.

5. INCONTRA PERSONE STRAORDINARIE
La comunità subacquea è incredibile: si estende a macchia di leopardo in tutto il Mondo e puoi ritrovarti durante i tuoi viaggi o anche online attraverso i social media. Le amicizie fatte durante le immersioni solita­mente durano a lungo.

6. UNA LINGUA UNIVERSALE
Non c’è religione, casta, razza o genere sott’acqua. Ci sono solo segni convenzionali riconosciuti a livello universale ed il legame con i tuoi amici è senza parole o inibizioni: la discriminazione non esiste. Imparerai quanto sia potente il linguaggio del corpo e come ap­prezzare tutti gli altri sensi.
Con i segni, potrai relazionarti in acqua con un Indonesiano, un Americano, un Cinese o un Russo anche se sai solo l’Italiano! Non è straordinario?

7. MIGLIORA LA TUA SALUTE
Le immersioni subacquee possono rive­larsi un’attività fisicamente impegnativa: quando ti immergi sei costantemente in movimento.
Dal momento in cui indossi la tua attrez­zatura subacquea al momento in cui esci dall’acqua brucerai molte calorie, in media fino a 800 all’ora, a seconda delle condizioni dell’acqua e dell’impegno che hai messo.

8. INCONTRA ANIMALI INCREDIBILI
I nostri oceani ospitano molte specie e ve­dere come si comportano nel loro habitat naturale è sempre un’esperienza straor­dinaria. Ti confronterai con creature che non avresti mai immaginato di colori, forme e dimensioni che non smetteranno mai di stupirti.
Non dimenticherai mai la prima volta che ti immergerai con un milione di sardine o quando ti si avvicinerà uno squalo balena, o la danza propiziatoria di un pesce man­darino durante una sunset dive. E non im­porta quante volte incontrerai una tartaruga marina, uno squalo o una manta sott’acqua: sarà sempre come la prima. Ciò che puoi vedere e sperimentare è senza limiti. la na­tura ti sorprenderà sempre.

9. ESPERIENZA ZEN
Nel momento in cui entri in acqua, non puoi fare a meno di lasciarti alle spalle tutte le tue preoccupazioni e problemi. Le immersioni subacquee richiedono di praticare una re­spirazione profonda e controllata e di essere sempre presenti, senza mai una distrazione.
Si tratta di un meraviglioso mix di concentra­zione, meditazione e rilassamento.
Può essere fisicamente faticoso ma i bene­fici mentali ed emotivi delle immersioni su­bacquee superano ampiamente la fatica ed hanno aiutato molte persone ad affrontare problemi di stress, ansia e autostima.

10. FAI LA DIFFERENZA NEL MONDO
Le immersioni ti faranno apprezzare ancora di più il Mondo in cui viviamo: capirai anco­ra meglio quanto sono fragili gli ecosistemi e l’importanza di preservarli e ti verrà (o ti si rafforzerà) la voglia di fare qualcosa al riguardo.
Con il poco tempo che abbiamo sul nostro pianeta possiamo fare la nostra parte per distruggerlo o renderlo migliore. I subac­quei, normalmente, scelgono quest’ultimo. Per esempio dicono “no” alla plastica quan­do possono poiché hanno visto in prima persona come ha inquinato gli oceani.
Combattere per cause più grandi di noi ren­de la nostra vita più significativa.
Qualsiasi sia la destinazione della tua va­canza, dunque, non perdere occasione per immergerti o per provare questa nuova atti­vità. Se non fosse il posto giusto organizzia­mo assieme la prossima: lo sarà per certo!


Fonte: ScubaZone - Andrea Piasentin

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie