20 Aprile 2024
Documenti

Posti da sogno dove IMMERGERSI: Filippine Isola di BOHOL

13-05-2020 - 561,42 KB - Pillole di Subacquea
icona relativa a documento con estensione jpgPosti da sogno dove IMMERGERSI: Filippine Isola di BOHOL

Siti di immersione

Balicasag Island
Solo un puntino nella mappa, situato a circa 40 minuti da Panglao; una piccolissima isola piatta, circolare, coperta da palme e bouganville, circondata da una spiaggia di origine corallina. La sensazione di essere in un’isola semideserta per molti rende questo posto unico e affascinante. Immersioni consigliate:

Resort Wall
La parete di fronte al piccolo resort é eccellente, le correnti qui sono più forti che in altri siti, quindi la maggiore quantità di nutrimento rende la vita marina particolarmente colorata e attiva. La parete inizia da 30-50 metri dalla spiaggia a partire dai 3 metri di profondità. L’estremità della barriera è piatta e abbastanza levigata, per lo più ricoperta da alghe, e consente un comodo accesso dalla spiaggia. Magnifiche gorgonie e pesci di barriera quali, lionfish (pterois) e scorfani.

Black Coral Forest
L’opportunità di nuotare in una “foresta” di coralli neri rende questo sito un’esperienza da non perdere. I biologi sostengono che l’ombra dell’isola, unita a temperatura e nutrimento delle correnti fanno crescere questi coralli ad una profondità di ca 30 metri, a differenza dei 50 metri usuali. Gli “alberi” di corallo sono abbastanza distanti da consentirvi di pinneggiare tranquillamente. Inoltre potrete ammirare banchi di pesci tropicali quali moorfish, pesci pipistrello, oltre a nudibranchi e ballerine spagnole. Meglio pianificare questa immersione con la bassa marea, o quantomeno assicurasi che la barca sia pronta nel caso di correnti forti.

Cathedral Wal
Una parete scoscesa con molte grotte e rientranze divertenti. Avrete bisogno di una torcia per osservare i rilievi e illuminare l’attività delle grotte, verrete premiati da un caleidoscopio di colori!

Turtle Point
Prende il suo nome dalle grandi tartarughe che si nascondono nelle sue grotte a circa 20-25 metri di profondità; non sorprendetevi se non le vedrete immediatamente, siate pazienti e con un po’ di fortuna le vedrete uscire dai loro nascondigli. Durante l’attesa godrete di uno splendido scenario: stelle marine a profusione, pesci tropicali e anemoni.

The Cavern
Una serie di grotte a 20-25 metri di profondità, dove vi consigliamo di andare poco prima del tramonto, semplicemente per sedervi, rilassarvi e attendere che arrivino grossi pesci; è quello che i biologi chiamano “turnover time”, cioè il momento in cui gli oranismi diurni e notturni si “danno in cambio”, si nutrono e si riproducono, creando una attività frenetica. Attenzione perché la scarsa profondità può creare problemi ai movimenti della barca, specialmente con la bassa marea.

Cabilao Island
Piccola isola di 8 chilometrti quadrati che sorge tra lo stretto di Cebu e il Bohol Sea, punto di convergenza di squali martello, tonni, delfini, cernie e maccarelli che girano attorno all’isola.Magnifiche pareti che si alternano a pianori, sono la caratteristica delle immersioni di Cabila. Oltre agli squali potrete incontrare barracuda e colonie di garden eals che vivono nelle spianate di sabbia. Le forti correnti raggiungono anche i 3 nodi, quindi è richiesta una buona esperienza.

Panglao Island
Piccola isola calcarea collegata a Bohol tramite 2 ponti dove sono situati la maggior parte dei resort. Cella costa Nord ed in quella Est la barriera è degna di nota, con pianori stretti ed a poca profondità (da 4.5 a 6 metri). La barriera termina con un drop off che si tuffa fino a una profondità di 30 – 50 metri con pareti tappezzate di coralli duri e morbidi. L’acqua normalmente è cristallina con visibilità fino a 30 metri.
video
Video Bohol

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie